Il nuovo aggiornamento del titolo Rainbow Six Siege Porta Scatole di Bottino, Correzioni di Bug, Cambiamenti di Equilibrio

Con Hakura il 16/07/2017 Blog con Non ci sono commenti

Il nuovo aggiornamento del titolo Rainbow Six Siege (Title Update 2.1.1) è stato recentemente rilasciato. Il nuovo aggiornamento introduce le scatole di bottino (chiamate Alpha Packs) al gioco. Porta anche correzioni di bug e cambiamenti di equilibrio.


Rainbow Six Siege
7.4
Steam
39€
-71%
11.22€
Rainbow Six Siege Xbox One
7.4
Steam
17.42€
Rainbow Six Siege PS4
7.4
Steam
13.29€
Rainbow Six Siege Year 3 Pass
Steam
18.02€


I pacchetti Alpha, poiché sono scatole di bottino, daranno ai giocatori cosmetici gratuiti semplicemente giocando al gioco. Secondo Ubisoft, il rilascio di Alpha Packs sarà scaglionato su ogni piattaforma per assicurarsi che essi portino la “distribuzione più stabile possibile”. Ognuno riceverà un Alpha Pack gratuito una volta lanciato sulla loro piattaforma selezionata. I pacchetti Alpha avranno un sistema di saccoppiamento basato sulle probabilità, e conterranno ex cosmetici, incluso le Black Ice skin.

Ulteriori informazioni sui pacchetti Alpha saranno condivise in un blog, o FAQ, la prossima settimana secondo Ubisoft.

L’aggiornamento ha anche portato correzioni al lanciatore X-KAIROS di Hibana:

  • Correzione della distribuzione per il problema che impedisce la seconda carica di X-KAIROS di Hibana di esplodere dopo la prima carica quando viene attivata rapidamente
  • Adegua il modo in cui i pellets vengono distribuiti su pareti rinforzati adiacenti, con conseguente diffusione uniforme di pellets come previsto
  • Ora c’è un ritardo che impedirà ai giocatori di sfruttare l’innesco dei pellet X-KAIROS in aria intermedia
  • Tutti i pellet saranno distrutti correttamente una volta detonati

Un’altra cosa inclusa nell’aggiornamento era il problema in corso con spawn-uccisione. La correzione è stata implementata sulla mappa Kanal.

Anche la Coastline Bar ha ricevuto alcune correzioni, in particolare in alcune pareti del Blue Bar. Alcune di queste pareti non hanno reagito alla distruzione come dovrebbero. Ubisoft ha ricostruito le pareti impattate che garantiscono che la distruzione sia replicata correttamente in tutto l’intero muro.