Trasferimenti Gratuiti dei Reami di World of Warcraft Disponibili per un Tempo Limitato

Con Rhyn il 09/09/2019 Blog con Non ci sono commenti
 

Con World of Warcraft Classic che ha avuto problemi di accesso al server e code estese subito dopo il lancio, Blizzard ha lavorato duramente per cercare di alleviare i problemi del server. Hanno recentemente aggiunto nuovi reami e ora offrono ai giocatori la possibilità di migrare i loro personaggi gratuitamente.



Il trasferimento dei personaggi può essere avviato sia dalla schermata di selezione dei personaggi che dalla schermata della coda. Ecco l’elenco dei possibili trasferimenti di reame come pubblicato nei forum di Blizzard EU:

INGLESE

  • Da SHAZZRAH a DRAGONFANG
  • Da GOLEMAGG a DRAGONFANG
  • Da FIREMAW a EARTHSHAKER
  • Da GEHENNAS a EARTHSHAKER
  • Da MORGAINE a JUDGEMENT
  • Da RAZORGORE a BLOODFANG

FRANCESE

  • Da SULFURON a FINKLE

TEDESCO

  • Da LUCIFRON a HEARTSTRIKER
  • Da VENOXIS a HEARSTRIKER

Nota: Dragonfang, Earthshaker e Heartstriker sono tutti nuovi regni.

Blizzard ha anche posto alcune restrizioni che impediranno a certi giocatori di migrare i loro personaggi in un regno diverso. I leader delle gilde non possono cambiare reame. Anche i personaggi con annunci o offerte d’asta attive, o anche quelli che hanno posta, non saranno in grado di trasferire i reami. Infine, i giocatori con personaggi esistenti sul server PvP di destinazione non possono trasferire il loro personaggio se provienienti dalla fazione avversaria.

Ci sono anche un paio di cose molto importanti da considerare prima di cambiare di reame. La prima è che una volta che il trasferimento è stato completato, potrebbe essere necessario rinominare il tuo personaggio se il suo nome è già preso sul reame di destinazione. In secondo luogo, la mossa è irreversibile e non può essere annullata o modificata anche se si contatta il Servizio Clienti Blizzard.

In caso di riempimento di un reame di destinazione, i trasferimenti gratuiti saranno chiusi senza preavviso. Questo è il motivo per cui Blizzard incoraggia i giocatori, specialmente quelli che giocano in gruppo, ad approfittare dei trasferimenti gratuiti il più presto possibile.

World of Warcraft Classic è ora disponibile come servizio gratuito per coloro che hanno un abbonamento WOW attivo.