I Punti Salienti della Conferenza Stampa Microsoft all’E3 2019

Con ikaruga il 11/06/2019 Blog con Non ci sono commenti
 

READTHISPOST_IMG FLAG_fr FLAG_UK

 

La conferenza stampa E3 2019 di Microsoft è stata ricca di sorprese e annunci entusiasmanti. In realtà, questa affermazione appare inadeguata in quanto hanno messo in mostra dozzine di giochi. C’è molto da fare, quindi taglio l’introduzione proprio qui.

Ecco i punti salienti:


THE OUTER WORLDS

Microsoft ha aperto con un nuovo trailer per The Outer Worlds di Obsidian Entertainment. Non solo ha dato una grande quantità di informazioni sulla storia del gioco, ma ha anche mostrato un po’ di gameplay. Per completare il tutto, hanno finalmente rivelato proprio quando il gioco sarà rilasciato.

 

The Outer Worlds sarà lanciato il 25 ottobre.


BLEEDING EDGE

Questa non è stata la sorpresa che Ninja Theory avrebbe voluto fare a causa di una fuga di notizie avvenuta poco prima dell’E3. Tuttavia, questo è il nostro primo sguardo ufficiale al prossimo gioco di Ninja Theory ed è radicalmente al di fuori della loro consueta area di comfort, poiché Bleeding Edge è un multiplayer e il portfolio dello studio ha visto solo giochi singleplayer fino ad ora.

 

L’alfa tecnica del gioco prenderà il via il 27 giugno, quindi fai attenzione ai dettagli se vuoi farne parte.


ORI AND THE WILL OF THE WISPS

Finalmente, abbiamo una solida data di rilascio per il sequel di lunga data, Ori e Will of the Wisps. Il trailer della data di uscita ha mostrato chiaramente che Moon Studios ha fatto l’upgrade al loro gioco per la prossima puntata e che è valsa decisamente la pena aspettare.

 

Ori e Will of the Wisps arriverà l’11 febbraio 2020.


MINECRAFT DUNGEONS

Abbiamo finalmente visto alcuni gameplay di Minecraft Dungeons all’E3 di quest’anno e sembra che lo spin-off stia portando l’iconico gioco sandbox basato sui voxel nel regno dei giochi di ruolo cooperativi. Il trailer rivela che il gioco sarà caratterizzato da partite cooperative a 4 giocatori sia locali che online. Diablo 3 con un makeover di Minecraft? Sono in gioco!

 

Minecraft Dungeons uscirà nella primavera del prossimo anno.


CYBERPUNK 2077

Questa è probabilmente una delle più eccitanti rivelazioni dello show: Cyberpunk 2077 di CD Projekt Red, avrà come comparsa la star di Hollywood Keanu Reeves! Reeves è anche apparso durante la conferenza stampa per promuovere il gioco di persona.

 

Segna ora sul tuo calendario la data di lancio di Cyberpunk 2077, il 16 aprile 2020.


XBOX GAME PASS

Microsoft ha finalmente annunciato che Xbox Game Pass per PC è ora disponibile in open beta. Hanno anche presentato i giochi che sono già disponibili tramite Xbox Game Pass ora e gli altri che arrivano con il servizio di abbonamento il giorno del lancio.

 

Microsoft ha inoltre annunciato una versione “Ultimate” di Xbox Game Pass che raggruppa Xbox One, PC e Live Gold in un’unica sottoscrizione. Puoi provarlo adesso solo per £ 1/1 €, qui.


PSYCHONAUTS 2

Microsoft non solo ha portato un nuovo trailer per Psychonauts 2 all’E3, ma ha anche annunciato che lo sviluppatore, Double Fine Studios, è entrato a far parte di Xbox Game Studios. Il fondatore Tim Schafer ha fatto ridere il pubblico durante il suo breve periodo sul palco, poi ha continuato mostrando il primo trailer del gameplay del gioco.

 

Psychonauts 2 uscirà quest’anno ma nessuna data specifica è stata annunciata.


GEARS 5

Il boss dello studio The Coalition, Rod Fergusson, è salito sul palco per annunciare che Gears 5 uscirà il 10 settembre. I giocatori che acquisteranno la Ultimate Edition o si iscriveranno al nuovo Xbox Game Pass Ultimate, potranno giocare 4 giorni prima. Fergusson ha anche rivelato una nuova modalità chiamata Escape (Fuga) che puoi vedere in anteprima nel trailer qui sotto:

 

Microsoft ha anche diversi eventi in programma questa estate per promuovere il gioco per il lancio di settembre.


FORZA HORIZON 4 LEGO SPEED CHAMPIONS

Ecco un’espansione per Forza Horizon 4 che non hai mai immaginato di volere e di cui avresti avuto bisogno fino a quando Playground Games non l’ha annunciata: LEGO Speed Champions. E a quanto sembra, questa sarà una grande espansione in quanto non aggiunge solo le versioni LEGO delle tue auto preferite ma anche un nuovissimo mondo LEGO.

 

L’espansione arriva il 13 giugno.


TALES OF ARISE

Questo gioco aveva già alcuni screenshot trapelati subito prima dell’E3, ma vedere il suo vero trailer è ancora esilarante. Tales of Arise fa un enorme salto sul lato grafico rispetto ai suoi predecessori ed è davvero uno spettacolo da vedere.

 

Tales of Arise è previsto per il prossimo anno.


ELDEN RING

Abbiamo finalmente visto il gioco a cui George R.R. Martin e FromSoftware stanno collaborando. Il trailer non rivela molto, ma trasuda influenze di entrambe le parti.

 

Nessuna data o finestra di rilascio è stata annunciata.


PROJECT SCARLETT

Come previsto, Microsoft ha avuto un po’ di tempo per parlare della prossima console della famiglia Xbox. Sembra che l’eliminazione dei tempi di caricamento sia stato uno degli obiettivi principali del team di ingegneri. Promette di essere 4 volte più potente di Xbox One X e vanta anche ray tracing in tempo reale.

 

Il progetto Scarlett, che molto probabilmente verrà rinominato, arriverà durante le festività natalizie dell’anno prossimo.


HALO INFINITE

Microsoft ha chiuso lo spettacolo con un nuovo trailer cinematografico per Halo Infinite. Il trailer ha mostrato quali potrebbero essere le scene iniziali del gioco. Come sempre, Master Chief sembra essere sempre pronto a combattere. Potrebbe però non essere pronto per ciò che ha visto prima del combattimento.

 

Appena prima che il trailer iniziasse, è salito sul palco il capo di Xbox, Phil Spencer, che ha rivelato che Halo Infinite sarà il titolo di lancio per Project Scarlett il prossimo anno.


Ecco altri giochi che sono stati mostrati durante la conferenza stampa. È possibile fare clic su un gioco per visualizzare il trailer E3.

E questo è tutto per lo show E3 di Microsoft di quest’anno. Team Xbox ha decisamente superato il suo show dello scorso anno e c’è molto di cui essere entusiasti per i giocatori sia PC che Xbox One nel prossimo futuro.