Microsoft Flight Simulator mostra un mondo spettacolare in un nuovo video

Con Rhyn il 14/10/2019 Blog con Non ci sono commenti
 

Se sei un fan dell’iconico Microsoft Flight Simulator, allora devi essere entusiasta del suo ritorno l’anno prossimo. Lo sviluppatore Asobo Studio vuole farvi ancora più ipnotizzare con un nuovo video che illustra in dettaglio come ricreare il nostro mondo nel prossimo riavvioreboot.

Anche se il video è disponibile sul sito ufficiale del gioco, avrete bisogno di un account Windows Insider per guardarlo. Tuttavia, Aquila Simulations è stata così gentile da caricare il video completo su YouTube per tutti noi.

È possibile controllare il video completo qui sotto:

 

Lionel Fuentes, il programmatore del motore principale, ci guida attraverso il modo in cui il gioco offre il mondo ai giocatori. Il mondo stesso è stato ricreato da 2 petabyte di dati che includono tutte le città, gli aeroporti, le strade e le montagne della Terra. Dal momento che probabilmente non avrete abbastanza spazio di archiviazione per salvare tutti quei dati, il gioco sarà in streaming sulla vostra macchina.

Il gioco sfrutta anche la tecnologia Azure Cloud di Microsoft per posizionare realisticamente gli alberi, migliorare la generazione di edifici e migliorare la qualità delle immagini aeree di Bing Maps che il gioco utilizza. Asobo utilizza quindi la generazione procedurale per i dettagli più fini come erba, sporcizia e asfalto, ombreggiamento dell’acqua, luci notturne e i dettagli degli edifici.

Con quanto impressionante sia il mondo e la tecnologia che sta dietro di esso, potreste chiedervi se la vostra connessione internet sarà in grado di scaricare tutti quei dati. La buona notizia è che il gioco si adatterà alla larghezza di banda disponibile. Naturalmente, questo significa che migliore è la vostra larghezza di banda, migliore è la vostra esperienza. Il gioco include anche una modalità offline che offre un’esperienza VFR (Visual Flight Rules) ragionevolmente accurata.

Nel caso in cui si preferiscono luoghi specifici, è anche possibile avere la cache di gioco i dati di gioco per quei luoghi per ottenere la stessa esperienza come se si fosse online. Immagino che questa funzione occuperà molto spazio di archiviazione, però.

Il video è il primo di una serie con l’episodio 2 in uscita il 17 ottobre. È difficile non rimanere impressionati da quello che abbiamo già visto nel primo video, quindi sarà sicuramente emozionante vedere di più.

Microsoft Flight Simulator arriverà nel 2020 per PC e Xbox One.