Mortal Kombat 11: Aftermath non avranno Mileena come personaggio giocabile

22 maggio 2020 17:00 in Blog con no comments
 

Read post in AllKeyShop CDkeyPT CDkeyNL claveCD GocleCD KeyforSteam

NetherRealm Studios ha rilasciato un nuovo trailer per il prossimo Mortal Kombat 11: Aftermath, rivelando nuove amicizie e confermando che Mileena non sarà giocabile.



Il nuovo trailer del gioco si concentra sulle nuove amicizie che verranno aggiunte al gioco, tra cui l’amicizia tra Mileena e Kitana, che NetherRealm ha confermato su Twitter, confermando anche che Mileena non sarà giocabile.

 

 

Il gioco riprende alla fine della trama principale dopo che Liu Kang ha sconfitto Kronika. Liu Kang, insieme a Raiden, cercano di usare la Clessidra per creare una linea temporale migliore quando Shang Tsung e gli alleati si presentano per rivelare una minaccia maggiore.

Con Aftermath arrivano nuovi personaggi giocabili, RoboCop, dal classico film di fantascienza del 1987, Fujin, il dio del vento, e Sheeva, la regina a quattro braccia e mezzo drago dello Shokan.

   

In arrivo con Aftermath ci sarà anche un aggiornamento gratuito dei contenuti che aggiunge nuovi palcoscenici, e classici, così come Stage Fatalities e le nuove amicizie.

Quelli che pre-ordinano Mortal Kombat 11: Aftermath riceveranno l’Eternal Klash Skin Pack che presenta le pelli Unbound Rage Scorpion, Son of Arctika Sub-Zero e Kori Power Frost.

Mileena è stato voluto dai fan per un po’ di tempo in un altro gioco di Mortal Kombat, ma il 1° aprile scorso Ed Boon ha scherzato dicendo che non avremmo mai più visto Mileena in un gioco di Mortal Kombat, sia che si trattasse di un semplice pesce d’aprile o meno, dovremo aspettare e vedere.

 

 

Mortal Kombat 11: Aftermath sarà lanciato il 26 maggio 2020 per Xbox One, PlayStation 4, Nintendo Switch e PC.