Wolfenstein Youngblood e Cyberpilot Saranno Rilascianti non Censurati in Germania

Con ikaruga il 09/07/2019 Blog con Non ci sono commenti
Wolfenstein Youngblood  

READTHISPOST_IMG FLAG_fr FLAG_UK  FLAG_ES

La Germania ha da molto tempo una posizione di sfida contro l’immaginario nazista in diverse forme di media. Ciò ha comportato la censura di diversi giochi in passato – in particolare la serie di sparatutto nazista Wolfenstein. Questo però non accadrà ai successivi spin-off Wolfenstein Youngblood e Wolfenstein Cyberpilot, grazie a un cambiamento nella politica nazionale dello scorso anno.



Con questo, ZeniMax Germany ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che sia la versione tedesca che quella internazionale di Youngblood e Cyberpilot saranno disponibili in Germania lo stesso giorno in cui i giochi verranno lanciati in tutto il mondo. La versione tedesca sarà censurata, ma i giocatori del paese che non sono offesi dall’iconografia nazista e dalla somiglianza con Hitler, avranno la possibilità di acquistare la versione internazionale non censurata.

ZeniMax Germany ha anche confermato che entrambe le versioni presenteranno lo stesso contenuto e saranno diverse solo dove l’iconografia è stata censurata. Entrambi saranno venduti allo stesso prezzo.

L’USK, l’ente di rating tedesco, ha promulgato il cambiamento della politica nell’agosto 2018, consentendo ai videogiochi di utilizzare i simboli e le controverse somiglianze finché il contenuto del gioco lo giustifica. I precedenti giochi della serie Wolfenstein si erano visti sostituire le svastiche con simboli diversi e persino cambiare il modo in cui Adolf Hitler appariva, per poter essere venduti nel paese.

Wolfenstein Youngblood verrà lanciato il 26 luglio per PC, Xbox One, PlayStation 4 e Switch. Wolfenstein Cyberpilot verrà lanciato lo stesso giorno su PC e PlayStation 4.